SDL Trados Blog

Blog a cura della divisione SDL Trados di Vertere S.r.l.

Archive for the ‘Studio 2011’ tag

Errore “The translation memory could not be loaded: Unable to open translation memory, Invalid UserId.”

without comments

In SDL Trados Studio si sta cercando di aprire o migrare una Tm creata con versioni di Trados precedenti (*.tmw) dal menu Translation Memories oppure durante la creazione di un progetto.

Compare però il seguente errore:

The translation memory ‘C:\[folder path]\[translation memory name].tmw’ could not be loaded:
‘Unable to open translation memory, Invalid UserId.’.
Click OK to continue loading the translation memories or click Cancel to stop loading the translation memories.

Quando si eseguono queste procedure, la Studio 2009/2011 lancia automaticamente il Translation Memory Upgrade Wizard e, contemporaneamente, apre una sessione del Workbench per poter leggere correttamente i contenuti dei file *.tmw, *.mdf, *.mwf,*.mtf, and *.iix, ovvero i file della memoria creata con le versioni precedenti di Trados.

Per fare ciò, il Workbench necessita di uno user ID valido.

Per risolvere il problema, procedere in questo modo:

Chiudere tutte le applicazioni SDL Trados.

Aprire il Workbench, da START > Programmi > SDL International > Trados > Translator’s Workbench

Compare una finestra che chiede di inserire uno User ID.

Inserire il proprio User ID (ad esempio il proprio nome) e confermare cliccando su OK.

Chiudere il Workbench.

Lanciare SDL Trados Studio e tentare di aprire la memoria dal menu Translation Memory oppure creando un nuovo progetto.

Per convertire correttamente la TM è necessario aver installato la versione SDL Trados 2007 Suite sullo stesso PC su cui si trova SDL Trados Studio.

In caso contrario, non è possibile aprire né convertire i file *.tmw e *.mdb.

Written by Claudia

novembre 19th, 2012 at 12:24 pm

Errori più frequenti dopo l’installazione di SDL Trados Studio 2011 SP2

without comments

Situazione 1:

All’avvio di SDL Trados Studio 2011 SP2 viene visualizzato il seguente messaggio:
An unexpected error has occurred while loading the global plug-in services.
Dopo aver cliccato su OK, compare l’errore:
Object reference not set to an instance of an object.

Situazione 2:

Al primo avvio di SDL Trados Studio 2011 SP2 dopo l’installazione compare il seguente messaggio quando si passa da un menu all’altro:
Object reference not set to an instance of an object

Situazione 3:

Con un documento aperto in Editor, passando da un segmento all’altro compare il seguente errore:
Object reference not set to an instance of an object
Se si tenta di confermare un segmento compare l’errore:
TM update failed

Vi sono diverse spiegazioni relative a questi problemi:

• SDL Trados Studio 2011 SP2 è stato installato utilizzando l’opzione Download and run.. (Scarica ed esegui), oppure Run (Esegui)… direttamente da internet, senza quindi aver prima salvato il file in locale.
• SDL Trados Studio 2011 SP1 era in funzione durante l’installazione di SDL Trados Studio 2011 SP2.
• Diverse impostazioni di layout di SDL Trados Studio 2011 SP1 non sono state accettate o aggiornate correttamente durante l’installazione di SDL Trados Studio 2011 SP2.
Al momento, le soluzioni individuate sono le seguenti:

Soluzione 1:

Rinominare i file delle impostazioni ed eseguire un’installazione di riparazione:
1. Chiudere tutte le applicazioni SDL Trados.
2. Aprire la seguente cartella:
Windows XP: C:\Documents and Settings\[USER_NAME]\Application Data\SDL\SDL Trados Studio\10.0.0.0
Windows Vista/7: C:\Users\[USER_NAME]\AppData\Roaming\SDL\SDL Trados Studio\10.0.0.0
3. In essa vi sono i 3 seguenti file XML da rinominare, ad esempio inserendo un underscore tra le parti del nome:
– BaseSettings.xml
– Plugincache.xml
– UserSettings.xml
Al termine dell’operazione, eseguire un’installazione di riparazione:
1. Fare clic su Start > Pannello di controllo > Programmi
2. Nell’elenco dei programmi installati cercare SDL Trados Studio 2011 SP2
3. Selezionare il programma facendo clic su di esso, quindi su Ripristina.
4. Lanciare nuovamente SDL Trados Studio 2011 SP2.

NOTA: Se non si trova la cartella indicata, potrebbe essere nascosta. Per visualizzarla seguire le indicazioni dell’articolo 3330 del sito kb.sdl.com.

Soluzione 2:

SDL Trados Studio 2011 SP2 si avvia ma, quando si passa da un menu all’altro compare il messaggio Object reference not set to an instance of an object. Procedere come segue:
1. Aprire SDL Trados Studio.
2. Fare clic su SDL Trados Studio nel menu View.
3. Selezionare Reset Window Layout.
4. Verificare che il layout sia stato ripristinato correttamente e cliccare su OK.

Dopo questa operazione il messaggio non dovrebbe più comparire, ma se compare di nuovo utilizzare la procedura indicata in Soluzione 1 prima di procedere con quelle in Soluzione 3 e 4.

Soluzione 3:

Se SDL Trados Studio 2011 SP1 è ancora installato o non è stato disinstallato prima di installare SDL Trados Studio 2011 SP2:
1. Verificare che SDL Trados Studio 2011 SP1, dopo aver tentato di installare SDL Trados Studio 2011 SP2, sia ancora nell’elenco dei programmi installati da Start > Pannello di controllo > Programmi
2. Se SDL Trados Studio 2011 SP1 è presente, disinstallarlo attraverso il Pannello di controllo.
3. Quindi, lanciare nuovamente SDL Trados Studio 2011 SP2.

NOTA 1: Verificare di aver prima salvato il file .exe in locale, non installarlo direttamente da internet con l’opzione Download and run.. (Scarica ed esegui), oppure Run (Esegui).

NOTA 2: Gli utenti di Windows Vista e Windows 7 che utilizzano il Controllo Account Utente attivo (UAC) devono lanciare il file di SDL Trados Studio 2011 SP2 cliccandovi sopra col tasto destro e scegliendo Run as Administrator (Esegui come amministratore)….

Soluzione 4:

Se SDL Trados Studio 2011 SP2 non è stato installato correttamente (o le soluzioni sopra indicate non hanno risolto il problema), è necessario disinstallare e reinstallare nuovamente:
1. Fare clic su Start > Pannello di controllo > Programmi
2. Nell’elenco dei programmi installati individuare SDL Trados Studio 2011 SP2 – Remove suite of products
3. Cliccarvi sopra, quindi cliccare su Disinstalla.
4. Al termine, lanciare nuovamente il file di SDL Trados Studio 2011 SP2.
Alla fine dell’installazione, lanciare SDL Trados Studio 2011 SP2.

NOTA 1: Verificare di aver prima salvato il file .exe in locale, non installarlo direttamente da internet con l’opzione Download and run.. (Scarica ed esegui), oppure Run (Esegui).

NOTA 2: Gli utenti di Windows Vista e Windows 7 che utilizzano il Controllo Account Utente attivo (UAC) devono lanciare il file di SDL Trados Studio 2011 SP2 cliccandovi sopra col tasto destro e scegliendo Run as Administrator (Esegui come amministratore).

Queste procedure sono indicate sul sito kb.sdl.com. Non siamo responsabili di eventuali danni causati dall’applicazione di tali procedure.

Written by Claudia

agosto 24th, 2012 at 4:00 pm

Come si installa SDL Trados Studio 2011 Freelance?

without comments

Collegarsi al proprio account SDL cliccando su https://oos.sdl.com/asp/products/ssl/account/ e inserendo il proprio indirizzo email e la propria password.

Scaricare questi 2 file dal menu My Downloads:

SDLMultiTermDesktop2011_SP2_361.exe

SDLTradosStudio2011_SP2_3001.exe

Lanciare prima il file SDLMultiTermDesktop2011_SP2_361.exee procedere con l’installazione del Multiterm, che non richiede alcun codice di attivazione. L’installazione dura diversi minuti.

Al termine, lanciare il file SDLTradosStudio2011_SP2_3001.exe.

Dove richiesto, inserire le 5 lingue con le quali si lavorerà in Studio 2011 (attenzione alle varianti).

Al termine dell’installazione viene richiesto il codice di attivazione. Compare infatti la schermata SDL Trados Studio Product Activation. Cliccare su Activate License, quindi sul pulsante Activate.

Compare la schermata Online activation: nella casella bianca accanto a Activation code inserire il codice di licenza di 18 cifre, reperibile sempre nell’account SDL, nella sezione My Licenses.

Cliccare su Activate.

Compare il messaggio Activation successful, cliccare su OK.

Al termine, cliccare su Continue per terminare l’installazione della Studio 2011.

La prima volta in cui la Studio 2011 viene aperta viene richiesto di inserire il proprio nome e il proprio indirizzo email. Inserire questi dati e poi cliccare su Next.
Queste procedure sono indicate sul sito kb.sdl.com. Non siamo responsabili di eventuali danni causati dall’applicazione di tali procedure.

Written by Claudia

maggio 14th, 2012 at 3:39 pm