SDL Trados Blog

Blog a cura della divisione SDL Trados di Vertere S.r.l.

Perché SDL Trados Studio 2009 e SDL Trados 2007 Suite sono compresi in un unico pacchetto?

without comments

La nuova release, SDL Trados Studio 2009, è  molto diversa rispetto alle versioni precedenti.

Differenze tra le applicazioni dei 2 software

Il pacchetto SDL Trados 2007 Suite comprende:

Trados 8.3 (composto dalle applicazioni Workbench, TagEditor, WinAlign e i filtri)

SDLX 2007

PASSOLO 2007

Sono tutti software di traduzione assistita e vengono installati contemporaneamente ma l’utente può decidere di utilizzarne uno solo.

Le applicazioni che compongono il software TRADOS sono le seguenti:

–  Workbench

È l’applicazione principale, che consente di creare, modificare e gestire le memorie di traduzione. Essa viene utilizzata in concomitanza con TagEditor.

TagEditor

È l’applicazione che consente di gestire i file da tradurre, l’ambiente in cui avviene la traduzione stessa. Tutti i file, anche quelli in Word, vengono gestiti in quest’applicazione.

–  WinAlign

È l’applicazione che consente di “riciclare” il materiale già tradotto (del quale si posseggano quindi sia il testo nella lingua di partenza che il testo nella lingua di destinazione). I file vengono allineati, le parti di testo vengono accoppiate dal software e il traduttore ne verifica successivamente il corretto abbinamento, importando successivamente il progetto all’interno di una memoria di traduzione.

Filtri

Sono necessari per poter preparare i file redatti in PageMaker, FrameMaker, InDesign, QuikSilver, Interleaf, QuarkXPress per tradurli successivamente in TagEditor.

Il software SDL Trados Studio 2009 consiste invece in un unico ambiente di lavoro, senza la necessità di dover aprire le applicazioni separatamente.

Nel pacchetto è compreso anche il MultiTerm 2009, applicazione che consente di creare e gestire i database terminologici utilizzati poi interattivamente in fase di traduzione. Funziona sia con  SDL Trados 2007 Suite sia con SDL Trados Studio 2009.

Differenze tra le estensioni dei file creati

I file bilingue della versione SDL Trados Studio 2009 hanno estensione .sdlxliff, mentre quelli di SDL Trados 2007 Suite (gestiti in TagEditor) hanno estensione .ttx.

I file delle memorie di traduzione della versione SDL Trados Studio 2009 hanno estensione .sdltm, mentre quelli di SDL Trados 2007 Suite hanno estensione .tmw.

Le memorie delle versioni precedenti alla Studio 2009 possono comunque essere migrate nel formato compatibile con Studio 2009.

Collegamento al TM server

Se è necessario collegarsi ad un TM server, ricordare sempre che la versione SDL Trados 2007 Suite può collegarsi esclusivamente al TM server 2007 mentre la versione SDL Trados Studio 2009 può collegarsi esclusivamente al TM server 2009.

Il Multiterm 2007 può collegarsi esclusivamente al TM server 2007 mentre il Multiterm 2009 può collegarsi esclusivamente al TM server 2009.

Written by Claudia

aprile 15th, 2010 at 3:53 pm

Leave a Reply